fbpx

COME INSTALLARE LE API CONVERSIONS DI FACEBOOK SU UN SITO WORDPRESS

Guida all’installazione delle Api conversions in pochi passaggi usando pixelyoursite

 

In molti mi stanno chiedendo come installare le Api Conversions di Facebook su WordPress e per questo ho deciso di scrivere una piccola guida per facilitarti nell’operazione.

In questi giorni Apple ha iniziato a impedire il tracciamento degli eventi di IOS14 generando il panico per quello che da mesi si sapeva sarebbe successo. Ritengo che, a prescindere dai tecnicismi, se il tuo business è ben strutturato a livello digitale, allora nulla devi temere. Convertivi prima e continuerai a convertire. Ovviamente devi conoscere i funnel di acquisto ed essere strutturato, oggi più che mai.

In sostanza coloro che hanno il sistema operativo IOS14 dovranno rilasciare delle autorizzazioni supplementari per consentire che il pixel riporti l’evento.

Il discorso vale per tutte le piattaforme di ads, nessuna esclusa.

Facebook, per limitare i danni, consente lato business manager di aggregare gli eventi che per l’utente sono più importanti. Operazione facile e veloce che però limita il tracciamento a solo 8 eventi (non sono in assoluto pochi ma alcuni business hanno esigenze di gran lunga maggiori).

Per mantenere invece il tracciamento di tutti gli eventi sul proprio sito WordPress bisognerà far comunicare direttamente il sito con Facebook attraverso l’API conversion. In questo modo gli eventi verranno tracciati lato server, quindi direttamente dal sito, e non più dal browser (per capire il funzionamento guarda la foto in basso).

Vediamo ora come installare le API conversions di Facebook su WordPress:

 

1. Come prima cosa devi validare il tuo sito andando in Brand Safety del business manager e seguire le indicazioni.

2. Secondo presupposto è quello di aver creato il pixel.

3. Installa su wordpress il plugin “pixelyoursite” e attivalo. Ti comparirà poi sulla barra di sinistra la voce relativa.

4. Una volta aperto pixelyoursite, ti verrà richiesto l’inserimento dell’Id del pixel e un token. Niente paura che vedremo ora dove andarli a prendere.

5. In Gestione eventi tra i dettagli troverai l’id del tuo pixel che andrà semplicemente copiato e incollato dentro pixelyoursite nel campo “pixel id”. A proposito, spuntate tutte e due le caselle subito sotto questo campo (Conversion Api reccomended).

6. Ora il token che troverai sempre nelle impostazioni del pixel, verso la fine, scorrendo e arrivando alla voce Conversion Api dove ci sarà la voce “genera un token di accesso” .

7. Copia e incolla su wordpress nel plugin pixelyoursite.

8. Salva e inizia a testare i funzionamento.

Ecco il facilissimo tutorial su come installare le API conversions di Facebook su WordPress, quasi banale, vero?

Ora passiamo al test, dobbiamo capire se funziona.

Facciamo alcune operazioni tipiche per le quali vogliamo il tracciamento ma prima dobbiamo dire quale evento vogliamo testare.

Vai su testa gli eventi della Gestione eventi del Business manager e troverai un codice per ciascun evento. Copia e incolla all’interno del campo di pixelyoursite test_event_code e inizia a fare il tuo test.

Sempre nella Gestione eventi vedrai l’inizio del tracciamento.

Se hai anche il tracciamento lato browser, troverai la dicitura “evento deduplicato”.

Più facile a farlo che a scriverlo. Ora sai come installare le API conversions di Facebook su WordPress e avrai a disposizione tutti gli eventi che vorrai, i pubblici e le conversioni personalizzate che desideri.

Spero abbia apprezzato questo contenuto.

Pin It on Pinterest

Share This